La quinta edizione di Grandi Langhe è prevista per il 27-28 gennaio 2020

Torna l’appuntamento con l’eccellenza vinicola delle Langhe

Anche nel 2020, la città di Alba è pronta ad ospitare la quinta edizione di Grandi Langhe, un’occasione unica riservata agli operatori del settore, sia nazionali che internazionali, per degustare i vini del territorio e stringere nuovi accordi commerciali.

A fronte dei successi ottenuti nell’ultima edizione, Grandi Langhe diventa un appuntamento annuale, che concentrerà due giorni di degustazione nelle date previste del 27 e il 28 gennaio 2020, scelta strategica che permette di continuare la sinergia con Nebbiolo Prima (l’anteprima organizzata dall’Albeisa - Unione Produttori Vini Albesi, ndr) facilitando la partecipazione della stampa estera a entrambe le manifestazioni.

Per Grandi Langhe 2020, sono attesi buyer, ristoratori, sommelier, enotecari, professionisti del vino e giornalisti provenienti da tutto il mondo per assaggiare le migliori annate di Barolo, Barbaresco, Dogliani, Roero e Diano.

Sono previste novità interessanti per questa nuova edizione, che come sempre saranno accompagnate dagli elementi che contraddistinguono e danno valore a Grandi Langhe: produttori, ampia gamma di prodotti, territorio, intenazionalità e professionalità. Per questo, consigliamo a tutti i professionisti del mondo del vino di segnarsi di annotarsi queste date in agenda.

 


 

Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani Consorzio Tutela Roero Sviluppo Rurale Regione Piemonte Tu Langhe Roero UBI Banca Regionale Europea
PrivacyDisclaimer